Ultima modifica: 16 febbraio 2018

Progetti

AMBITI PROGETTUALI DEL PTOF

Nel triennio il nostro istituto per rispondere alle criticità individuate nel RAV concentrerà la  progettazione al raggiungimento e allo Sviluppo delle competenze chiave di cittadinanza:

 Risolvere problemi

 Comunicare e comprendere

 Collaborare e partecipare

 Agire in modo autonomo e responsabile.

Il nostro Istituto è aperto ad ogni iniziativa proposta dal territorio
I PROGETTI SI SVOLGERANNO IN ORARIO CURRICOLARE E/O EXSTRACURRICOLARE

Nella scuola si svolgeranno i seguenti progetti:
– Progetto “Sport di classe”per l’implementazione dell’attività sportiva curriculare nelle classi di scuola primaria
– Progetto “ Aree a rischio” volto al recupero delle situazioni di disagio , di rischio , di dispersione scolastica con attività curriculari e / o extracurriculari ed istituzione di sportelli di ascolto
– Progetto “Potenziamento della lingua inglese” in orario extracurriculare finalizzato al conseguimento della certificazione Trinity(con contributo dei genitori)
– Progetti PON (la scuola è aperta alla progettazione di PON e POR , anche in rete)
– Progetto scacchi con esperto esterno per l’apprendimento del gioco degli scacchi e lo sviluppo di competenze logiche ( con contributo dei genitori)
– Progetto “Giochi sportivi studenteschi” funzionamento all’interno della scuola del Centro Sportivo Scolastico
– Progetto “ Giochi matematici” con l’associazione “AIPM” classi aderenti terze, quarte, quinte primaria e prime, seconde sc. secondaria di primo grado.
– Progetto “La scuola va al Massimo” per la sensi ilizzazione alla cultura teatrale
– Progetto “Dall’illegalità agli scacchi” e dagli scacchi alla legalità” in rete con ITES “Don Luigi Sturzo” Legge regionale n. 20 del 13 settem re 1999
– Progetto “Bullismo,Cyber ullismo e generazione we responsa ile” Legge Regionale n. 15 del 20 novembre 2008
– Progetto: verso una scuola amica dei bambini e dei ragazzi in rete con scuole di Palermo e l’associazione UNICEF
– Progetto “Generazione connessa”: per la prevenzione dei fenomeni di Bullismo e Cyber- bullismo
– Progetto “Generazione web responsabile”per la prevenzione dei fenomeni di Bullismo e Cyber- bullismo
Progetto “ Filosofiacoi am ini” un metodo originale, un allenamento mentale unico nel suo genere, fondamentale per bambini dai 4 ai 10 anni .
– Progetto “La oratorio teatrale” scuola dell’infanzia Aspra con esperto esterno e contributo a carico dei genitori.
– Progetto “Narralandia”progetto finalizzato all’ascolto attivo, con esperto esterno.
– Giornata del FAI di primavera
– Progetto Legalità “Civicamente giovani”. Partecipazione alla giornata della Legalità.
– Progetto biblioteca
– Progetto “ Io leggo perché”
– Progetto di Orientamento in rete con l’ITES Sturzo di Bagheria.
– Progetto di recupero e potenziamento della lingua italiana nella scuola primaria.
– Progetto di recupero e potenziamento delle abilità logico – matematiche nella scuola primaria.
– Progetto di recupero e potenziamento della lingua italiana nelle classi della Secondaria di I grado.
– Progetto “Rotary”Concorso per la realizzazione di un calendario sul tema dell’accoglienza e integrazione degl’immigrati.
– Partecipazione alla settimana del Coding di dicembre.
– Partecipazione alla giornata “dei Diritti dei bambini”
– Progetto “ Uno spazio come bottegaartigian@ 2.0”

La scuola partecipa ai seguenti progetti che potenziano l’uso della lingua straniera:
– Progetto Erasmus con il progetto Azione Chiave 2 dal titolo “Future Inventors, New Discoveries”, partenariato strategico tra sole scuole, ubicate in Inghilterra, Malta, Grecia, Norvegia e Polonia, il cui obiettivo è quello di avvicinare gli alunni alle STEM, materie scientifiche quali Matematica, Scienze, Informatica, Tecnologia e Arte, attraverso modalità operative e metodologiche innovative. Il progetto è di durata triennale e siamo alla seconda annualità.
– Progetto “e Twinning”, gemellaggio elettronico.
– ‘ e Twinning è un’iniziativa europea nata per integrare le nuove tecnologie nei sistemi d’istruzione e formazione, attraverso gemellaggi elettronici tra scuole europee primarie e secondarie, strutturando un progetto che sia coinvolgente per gli alunni. Partecipare ad un gemellaggio elettronico significa coinvolgere la classe in un progetto intercurriculare, in cui diversi docenti della classe collaborano ognuno secondo il proprio segmento di competenza. Da più di quatto anni i progetti eTwinning avviati nella nostra scuola con scuole della Grecia, Cipro, Portogallo, Polonia e Romania e Francia sono stati premiati con il Quality La el, un riconoscimento assegnato solo se il progetto è ritenuto di qualità da un’apposita commissione. Ai ragazzi sono stati assegnati piccoli gadgets come riconoscimento al lavoro svolto e come incentivo a continuare nella collaborazione europea.
Questi progetti aprono la nostra scuola alla dimensione europea e sono perfettamente integrati nella programmazione curricolare. Piano integrato PON :
PON CODING
In coerenza con le priorità individuate nel Piano di miglioramento, la scuola intende assicurare un efficace collegamento in rete per favorire il processo di digitalizzazione anche nella didattica.
Progetto PON “Per la scuola: Competenza e ambienti per l’apprendimento” 2014/2020- “Scuola@aperta nel web”cod.10.8.1.A1-FESRPON-SI-2015-139
Installazione di rete WiFi nei tre plessi Girgenti ,Civello e Scordato, finalizzata al miglioramento delle connessioni internet e alla didattica digitale.
– Partecipazione alla settimana del Coding di dicembre.